QuidLife
Area riservata Contatti Mappa del sitp Home page
[27]
Sep
Pubblicato in: Web design
Autore: quid
Data pubb.: 27-9-2017
Share on Google+
Il controllo come virtù per contenere l’eccesso!
“Ogni uomo è un folle per almeno cinque minuti al giorno, la saggezza consiste nel non eccedere il limite”. (Elbert Hubbard)

E’ così che lo scrittore, filosofo e artista statunitense descriveva il delicato equilibrio tra il lasciarsi andare alle proprie emozioni e il controllarle per non eccedere.  

Se da una parte il controllo dei propri movimenti, dei pensieri e delle azioni è necessario perché “contiene” gli imprevisti, aiuta l’organizzazione quotidiana delle attività da svolgere, crea stabilità e “rilassa”, di contro porta a una perdita di spontaneità e creatività.

Si vorrebbe pianificare e controllare ogni cosa con l’illusione di conquistare un’apparente stabilità e serenità. Ma non è possibile farlo! Ci sono, per fortuna, momenti della vita, emozioni, avvenimenti che non dipendono da noi e che sfuggono al nostro controllo. 

Sono i momenti più intensi e creativi della nostra vita.
Secondo diversi studiosi del sonno, la nostra funzione celebrale è più attiva durante alcune fasi del sonno, quando il nostro cervello non è impegnato nel controllo dell’attività motoria. 

Qui in Quid abbiamo raggiunto un giusto equilibrio tra estro e controllo. C’è una parte “folle” di noi che crea e una che “contiene” affinché non si “ecceda il limite”!
   
© QuidLifestyle 2013 - P. Iva 03326800160 | Tel. +39 035.41.75.054 | info@quidlife.it